4. Meccanica: acquistare un camper con trazione anteriore o posteriore?


camper Ducato con trazione anteriore o posteriore



La composizione del camper è molto complessa e articolata. La pompa dell'acqua, le prese di corrente 12 e 220V, le sospensioni del telaio, sono solo alcune delle componenti. È un mix tra l'autovettura, e la propria casa, il tutto ridimensionato in pochissimi metri. Per fare un minimo di ordine nelle idee possiamo suddividere le varie componenti:

  1. Impianto idrico (leggi qui l'articolo "La composizione di un camper: 1- impianto idrico")
  2. Impianto elettrico (leggi qui l'articolo "La composizione di un camper: 2-impianto elettrico")
  3. Impianto gas
  4. Meccanica e telaio


I camper che tutti i giorni vediamo per le nostre strade possono essere equipaggiati con meccaniche differenti una dall'altra. Le più blasonate sono:

  1. FIAT
  2. FORD
  3. IVECO
  4. MERCEDES


L'evoluzione che queste aziende hanno portato nel mondo dei camper negli ultimi anni è stata davvero importante, soprattutto ai fini di sicurezza e di consumi. Pensiamo anche solo all'inserimento degli airbag, sia per il guidatore che per il passeggero, alla dimensione dei pneumatici e alle loro qualità specifiche per il settore camper, e al confort di guida.

Dopo la lettura di questo breve articolo, sarete certamente in grado di capire quale tipo di camper sarà più idoneo alle tue esigenze!

Hymer B Star-Line 640 - motorhome su mercedes
Hymer B Star-Line 640 - motorhome su mercedes

Trazione anteriore o posteriore su un camper: come quando e perchè.

Tra le varie caratteristiche che differenziano i camper nuovi e usati, in tema di meccanica, la trazione è certamente tra le più battute nei vari forum (camper online, camper life) e i social network (facebook). L'interrogativo che più frequentemente un camperista alle prime armi pone è: meglio acquistare un camper con trazione anteriore o con trazione posteriore?

Le esigenze di ognuno di noi alla guida del proprio camper sono diverse: chi più attento ai consumi, chi alle prestazioni, chi alla stabilità ed è difficile in assoluto dire quale sia la migliore, ma possiamo per lo meno conoscere di ognuna quali sono le caratteristiche salienti.


FIAT DUCATO: rapporto qualità/prezzo e prestazioni/consumo inimitabile.

Fiat con il Ducato Camper ricopre oggi l'80% del mercato europeo dei camper nuovi venduti ed è da sempre conosciuta come una meccanica a trazione anteriore. Per trazione anteriore si intende che le ruote davanti “tirano” il veicolo. Con l'avvento delle meccaniche M-Jet dal luglio 2006 ad oggi, anche il rapporto tra consumi e prestazioni e nettamente migliorato; senza andare troppo lontani nel tempo, dal 2002 al 2006 la meccanica più venduta era il Ducato 2.8 JTD da 127 e da 146 cavalli e 5 marce, mentre dal 2006 ad oggi la più ricercata ed acquistata dal pubblico, sia che si tratti di camper usato o nuovo, è il 2.3 M-Jet da 130 cavalli e 6 marce. Notiamo immediatamente la diminuzione della cilindrata ma il mantenimento degli stessi cavalli di potenza che migliora le prestazioni ai bassi regimi, e l'aggiunta di una marcia, la sesta, che ci permette l'abbassamento dei giri del motore e il conseguente diminuire dei consumi.

camper Carado T 132 su Fiat Ducato, trazione anteriore o posteriore
Carado T 132 - semintegrale 3 posti

FORD TRANSIT: forte e infinito.

Ford, seconda per vendite in Europa, è generalmente conosciuta come una meccanica a trazione posteriore, ovvero dove sono le ruote posteriori che “spingono” il veicolo, anche se nel suo portfolio è presente una trazione anteriore su meccanica 2.2 CDTI dapprima 130 cavalli e 5 marce, successivamente modificata in 140 cavalli e 6 marce. Non concepita come nel caso del Ducato o dell'Iveco anche per il settore camper, è riconosciuta come una meccanica robusta e solida, meno bella esteticamente rispetto a Fiat, ma senza problemi meccanici ne elettronici. Ottimi i consumi per la versione a trazione anteriore, decisamente più importanti quelli sulla versione a trazione posteriore. Questa differenza è dovuta al maggior peso del telaio e di tutti gli organi di trasmissione: giunti, albero di trasmissione, assale posteriore (più grande e più pesante rispetto al Ducato) e in fine ai pneumatici che in genere si presentano in doppia coppia (più conosciuto come “gemellato posteriore”). Segnalo inoltre che i camper equipaggiati con questa meccanica, risultano essere più “morbidi” sull'assale posteriore, ovvero in caso di sorpasso di un camion, o da parte di un grosso suv, l'oscillazione è maggiore. Inoltre la frizione stacca in alto, ed è facile le prime volte spegnerlo alla partenza.

trazione anteriore posteriore camper ford transit

IVECO DAILY: telaio robusto e sicuro.

L'Iveco, stesso motore del Ducato, ma posizionato verticalmente in modo da sfruttarne le caratteristiche per la trazione posteriore, negli ultimi anni è stato utilizzato per veicoli in patente “C”, ovvero superiore alle 3,5 tonnellate. Conosciuto come una meccanica robusta e forte, differisce dal Ducato oltre che per la trazione, anche per la quantità di cavalli di potenza. Infatti i vari giunti di trazione e l'importante peso del telaio, in assoluto il più robusto tra i 4 marchi menzionati, fanno perdere diversa potenza al motore, che viene supportato con circa 20/30 cavalli in più del cugino Ducato. Per esperienza, quando un cliente ti chiede un camper usato o nuovo su meccanica Iveco, non prende in considerazione nessun altra variabile: vuole la meccanica IVECO. Chi per mestiere guida o ha guidato camion, o furgoncini, chiederà come meccanica Iveco. Come Ford è più soggetto ad oscillazioni posteriori, ma la stabilità in marcia è unica.

assistenza camper Hymer motorhome trazione anteriore posteriore
Hymer B 594 DL - motorhome con garage

MERCEDES BENZ: esclusivo e prestigioso.

Mercedes, la meno venduta delle quattro “grandi” del settore camper, ma certamente quella con i motori più prestazionali, per potenza, affidabilità, accessoristica extra, e con la plancia cruscotto, a mio avviso, più completa e bella, al pari delle auto. Trazione posteriore gemellata, oltre 200 cavalli per la versione da tre litri e 160 per il potente 2,2 CDI. Silenzioso durante la marcia e nelle variazioni di giri del motore, equipaggia camper di altissimo livello e prezzo. Mediamente il costo del Mercedes al pari del Ducato è di circa € 10.000 superiore. La pecca più grande è il telaio: molto leggero come resistenza, e su qualche prodotto delle versioni precedenti si danneggiavano le balestre. Mercedes propone anche una versione 4x4 utilizzata dalla casa tedesca Hymer, produttrice tedesca di camper nuovi, sui modelli ML-T.

assistenza trazione anteriore posteriore camper Mercedes Benz
Hymer ML-T 560 - semintegrale mercedes

Chi ha il miglior servizio post vendita dedicato al camper?

Segnalo inoltre che Iveco e Ducato sono le uniche ad avere un ramo aziendale dedicato al camper e ai camperisti. In caso di problema sulla parte meccanica, sono attrezzate con officine FIAT CAMPER in grado di ricevere anche camper molto grandi, e con un servizio unico per assistenza in loco e di rientro a casa dei passeggeri. Utilissima la loro app, FIAT DUCATO CAMPER MOBILE, con la quale è possibile contattare direttamente il call center in caso di richiesta di assistenza e conoscere la posizione delle officine dedicate in tutta Europa.


assistenza camper Fiat numero verde 0080034281111


Esempi pratici della trazione posteriore e anteriore sul camper.

Ora che abbiamo le idee più chiare su quali sono le differenti caratteristiche proposte dalle varie meccaniche, cerchiamo di capire come queste si comportino sul manto stradale durante i nostri viaggi.

Prendiamo come esempio, visto anche il periodo invernale, di fare un weekend sulla neve, Monginevro, Bardonecchia, Cervinia, e di avere una strada mediamente scivolosa e in pendenza con tornanti. Per raggiungere la nostra area di sosta in cima, oltre ad essere equipaggiati con pneumatici termici, un camper con trazione anteriore potrebbe avere più difficoltà poiché in salita il peso del camper graverebbe maggiormente sul posteriore e alleggerirebbe l'assale anteriore. Con una trazione posteriore invece, il peso graverebbe sui quattro pneumatici posteriori che, proprio per il peso maggiore, avrebbero maggior grip sulla strada. Arrivati a destinazione troviamo dai cinque ai dieci centimetri di neve nel parcheggio: anche in questo caso la trazione posteriore per via del peso, e del maggior attrito dei pneumatici destinati alla trazione, potrebbe risultare migliore. Nel caso della trazione anteriore potrebbero esserci utili delle catene da neve per camper. Finito il weekend, usciamo dal nostro parcheggio e ci rimettiamo in strada, questa volta scendendo a valle per i tornanti utilizzando il meno possibile i freni e il più possibile il freno motore: la trazione anteriore sarà più idonea poiché impostando le curve, il camper non tenderà a chiudere verso il centro della corsia. Con la trazione posteriore dovrò impostare la manovra posizionandomi più all'esterno della curva per recuperare successivamente con lo sterzo ed evitare di invadere la corsia opposta. Arrivati a valle e presa l'autostrada verso casa o le statali che uniscono i vari paesi, la trazione anteriore avrà il vantaggio dei consumi di gasolio poiché avrà un minor peso (organi di trasmissione posteriore) e un minor attrito dei pneumatici (quattro invece che sei per la trazione posteriore).


Concludendo sia la trazione anteriore che quella posteriore hanno pregi e difetti. La differenza nella scelta dell'acquisto di un camper nuovo o un camper d'occasione con la trazione anteriore o posteriore sarà dettata solamente dalle nostre esperienze personali: qualcuno di noi sarà più sensibile a come salire in montagna e sulla neve, qualcun altro al peso del veicolo e ai consumi.



Scritto a Febbraio 2015, Andrea CoattoRevisionato ad Ottobre 2018, Elena Cressotti

Link di riferimento:


Nuovo Fiat Ducato 2015
http://www.italiavr.it/Nuovo-ducato-2015:-sempre-piu-indirizzato-al-camper/page_123.html

Centro stile Fiat: le idee.
http://www.italiavr.it/Centro-stile-Fiat-Torino:-le-idee-che-hanno-dato-forma-al-NUOVO-DUCATO/page_129.html

Hymer Tramp 568 SL: semintegrale nuovo su nuovo Fiat Ducato  
http://www.italiavr.it/HYMER-TRAMP-568-SL---HYMER-SEMINTEGRALE-NUOVO/page_146.html

Hymer ML-T: semintegrale nuovo su mercedes
http://www.italiavr.it/HYMER-ML-T-560---SEMINTEGRALE-NUOVO/page_100.html


Fiat - https://www.fiat.it/
Ford - https://www.ford.it/
Mercedes - https://www.mercedes-benz.com/it/
Iveco - https://www.iveco.com/Pages/Iveco-brands.html