Acquistare un camper/caravan nuovo e cataloghi in italiano




 


La scelta di acquistare un camper o un caravan e prima ancora la scelta di acquistarne uno nuovo è sempre un momento molto importante per il nucleo famigliare. La paura è quella di non investire il proprio denaro per il giusto prodotto, o di sbagliare la scelta della disposizione interna, o di pagarlo troppo, o di accedere ad un finanziamento per la dilazione dell’importo.


CHI COMPRA UN CAMPER NUOVO O UN CARAVAN NUOVO?

Il pubblico che si affaccia a questo tipo di acquisto nove casi su dieci è già un possessore più o meno felice di camper, o lo ha appena venduto, o ce l’ha avuto in passato e vuole riprendere l’avventura. Un solo caso su dieci decide di approcciarsi come prima esperienza al mondo del camper nuovo. Acquistare un camper nuovo ci permette di avere l’ultimo modello che il mercato possa offrirci con le più evolute soluzioni e tecnologie del momento, ci da la possibilità di configurarlo con il colore del mobile che preferiamo, con la tappezzeria che più piace alla moglie, la meccanica che più interessa al marito. Mentre nell’acquistare un camper usato, la tappezzeria, il colore dei  mobili, la forma delle maniglie passa in seconda per la scelta, nel camper nuovo sono la peculiarità che differenzierà il tuo prodotto dagli altri.

QUANTO SPENDERE PER ACQUISTARE UN CAMPER O UN CARAVAN NUOVO?

I primi passi da muovere per comprare un camper nuovo sono basilari per non inciampare nella giungla di prodotti che il mercato può offrimi. Dovrò innanzitutto capire quanto denaro voglio investire per questa operazione: se ho un camper usato con un valore di circa € 20.000,- e ne voglio aggiungere circa  € 30.000,- potrò indirizzarmi su un prodotto di fascia media come ad esempio Carado (tedesco controllato da Hymer), Roller Team/CI (italiano controllato dal gruppo Trigano), McLouis (italiano ex gruppo SEA, oggi Trigano). Aumentando i valori in gioco del mio investimento, aumenterà la qualità del camper nuovo che andrò ad acquistare.

 

CAMPER/CARAVAN NUOVO: COME SCEGLIERLO?

Deciso in famiglia l’investimento, il passo successivo è l’analisi dei veicoli che si posizionano sul segmento. In genere i marchi di camper sono di due tipologie: una tipologia si posiziona tra il prodotto economico e quello di medio livello, l’altra tipologia tra il livello medio e la fascia alta di mercato. La scelta maggiore come sempre sta nel mezzo. Per poter avere una prima infarinatura dei due o tre marchi verso i quali ho deciso di indirizzarmi dovrò procurarmi i cataloghi o scaricandoli da internet, oppure recandomi dalla concessionaria di quel marchio. Nel primo caso la comodità la fa da padrona: tablet, cellulare o PC di casa ci permettono di stare comodamente seduti sul divano in salotto e di fantasticare sui nostri futuri viaggi. Il vantaggio del secondo caso è che inizio a prendere un primo contatto con l’azienda che dovrà poi seguirmi durante i primi due anni di garanzia del camper nuovo e anche nei successivi. È importante vedere dove è posizionata l’azienda, se è in ordine e curata, valutare il primo approccio con il venditore, e magari tornarci una seconda volta e chiedere di visionare anche l’officina per le riparazione e l’installazione degli accessori.

VENDITA CAMPER: IL VENDITORE E L'ACQUIRENTE A CONFRONTO.

Individuato il concessionario camper al quale affidarsi, si procede con la parte economica: dobbiamo farci fare un preventivo sul camper scelto. In questa fase è importante ascoltare il venditore cosa ci consiglia e porre tutte le domande che abbiamo, farci spiegare bene l’installazione degli accessori, quali possono essere le varianti previste dalla casa madre, e come deve avvenire il pagamento. Il pagamento, in genere, prevede un acconto al momento dell’acquisto del camper nuovo da ordinare, e il saldo quando il camper è sul piazzale del concessionario ed è stato visionato. Per i veicoli italiani i tempi di immatricolazione sono relativamente corti: nel giro di una settimana si hanno targhe e libretto di circolazione. Nel caso di un veicolo proveniente dall’estero la procedura è più complessa. Una volta eseguito il saldo del contratto del camper nuovo, il concessionario provvederà al pagamento anticipato dell’IVA. In questa fase l’agenzia delle entrate ha tempo dieci giorni lavorativi per verificare che il versamento sia stato fatto in modo corretto, dopodiché dà il via libera per l’immatricolazione che avviene in altri tre, quattro giorni. In media il totale di attesa è di circa tre settimane.

DIFFERENZA PREZZO: VALUTARE BENE I SERVIZI DEL CONCESSIONARIO CAMPER

La differenza di prezzo che può esserci tra un concessionario ed un altro sullo stesso prodotto sono sempre da analizzare molto bene. Non sempre chi fa più sconto è più bravo e chi ne fa meno è un “ladro”. Le due concessionarie potrebbero ad esempio installare prodotti di diversa qualità, potrebbero avere  un servizio post vendita migliore, una potrebbe seguire dei corsi di aggiornamento che sono molto costosi. È risaputo che sul mercato ci siano concessionarie di prima fascia e concessionarie camper di seconda fascia: le prime curano a 360 gradi il servizio, le seconde fanno prezzi molto bassi, ma il servizio ne paga le conseguenze.




IL SEGRETO DELL'ACQUISTO DEL CAMPER NUOVO.

La vendita del prodotto in sé, l’acquisizione del cliente è la parte meno difficile. Per la concessionaria camper è certamente più complesso mantenere un cliente, seguirlo durante l’utilizzo del suo nuovo camper e renderlo soddisfatto sia dal punto di visto del servizio, che dal punto di vista economico.

Personalmente quando acquisto un bene come una macchina, o una moto, mi piace trovare un venditore che, più che dovermi convincere a tutti i costi che il suo prodotto sia il migliore e che devo comprarlo, mi spiega nei dettagli gli accessori che posso installare, la configurazione migliore secondo le mie esigenze, mi consiglia un prodotto piuttosto che un altro al di là del costo o del guadagno che lui ne possa ricavare.

L’acquisto del camper nuovo o di un caravan nuovo è e deve essere un piacere per te e la tua famiglia!


Qui di seguito vogliamo darvi la possibilità di scaricare tutti i cataloghi dei marchi che rappresentiamo, Hymer, Carado ed Eriba caravan in formato PDF facili per la lettura e soprattutto in italiano.


HYMER SEMINTEGRALI (Exsis-T, Tramp-CL, Tramp-SL, ML-T)

HYMER MOTORHOME (Exsis-I, B-Klasse, B-Star-Line, B-SL)

HYMER MOTORHOME (B-Premium-Line)

HYMER CATALOGO ACCESSORI E PREZZI

HYMERCAR

HYMERCAR CATALOGO ACCESSORI E PREZZI

HYMER DUOMOBIL

HYMER DUOMOBIL ACCESSORI E PREZZI


ERIBA (Touring, Feeling, Exiting, Nova-Light, Nova-GL, Nova-S)

ERIBA CATALOGO ACCESSORI E PREZZI IN ITALIANO


CARADO SEMINTEGRALE E MANSARDATO

CARADO ACCESSORI E PREZZI



Novembre 2014